RIEL: NUOVA LIVREA PER GLI AUTOARTICOLATI, UN INNO ALLA FORZA DEL FRIULI

Nuova livrea per gli autoarticolati Riel. L’azienda, attiva nel settore delle telecomunicazioni ha voluto lanciare un messaggio forte a tutta la comunità, a cui sente di appartenere: il Friuli Venezia Giulia. Nei momenti difficili, più gravi essi sono, in modo maggiore, emerge il senso di appartenenza territoriale. Sembra quasi che il riconoscersi parte di un territorio trasmetta un senso di sicurezza e protezione.

Ed è proprio richiamandosi all’identità culturale che Riel ha voluto dare, in questo particolare momento di emergenza, il suo personale sostegno al territorio friulano, dotando i suoi automezzi di una nuova livrea: “FUARCE FRIUL”, forza Friuli, un incoraggiamento, un’esortazione, quasi un inno. A dare più forza a questo messaggio, non poteva mancare uno dei simboli più inconfondibili del Friuli, la sua bandiera.
Questo incitamento a non arrendersi, scritto in una lingua propria di un popolo, ha sicuramente un grande valore, soprattutto per una terra spesso martoriata da grandi tragedie. 

‘Crediamo nel nostro popolo e nella nostra terra – afferma Marco Neopensi, Ceo di Riel  – per questo abbiamo deciso di scriverlo, di metterlo nero su bianco, sui nostri mezzi pesanti che circolano, ogni giorno, per le strade del Friuli Venezia Giulia e non solo. Siamo vicini alla nostra gente. Il senso di appartenenza, in questo preciso momento storico, riteniamo sia molto importante, da non sottovalutare. Sentendoci uniti e solidali verso una causa: possiamo fare tanto e superare questi giorni difficoltosi per tutti’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *