TOSOLINI PRODUCE E DONA IGIENIZZANTI PER LE MANI ALLA PROTEZIONE CIVILE

Consegnate oggi alla Protezione Civile di Udine, presso la sede di Piazza Unità, 500 confezioni di igienizzante per mani, firmato dal noto distillatore di Povoletto (Ud), Bepi Tosolini, alla presenza, fra gli altri, del primo cittadino di Udine, Pietro Fontanini. Lisa e Giuseppe Tosolini, titolari dell’azienda omonima, (insieme al fratello Bruno, che non era oggi presente) hanno consegnato i presidi igienizzanti al coordinatore della Protezione Civile di Udine, Graziano Mestroni. La storica distilleria friulana si è prodigata nella produzione dell’igienizzante donato alla Protezione Civile per fare fronte, in modo concreto, all’emergenza Covid-19. Verranno consegnate altre 1.000 confezioni di prodotto, la prossima settimana. Elle grafiche si è occupata in modo gratuito della realizzazione grafica e della stampa delle etichette: un segno tangibile per l’intera comunità.

‘E’ un piccolo gesto che però ha per noi un grande significato – hanno affermato Lisa e Giuseppe Tosolini -: noi ci siamo, per la comunità, per la Protezione Civile, per tutti coloro che stanno operando per la nostra sicurezza. Ricambiamo ciò che la nostra terra ci ha dato, con questo contributo. Auspicando un rapido ritorno alla normalità, momento in cui faremo un brindisi con le nostre consuete produzioni’. ‘Ringrazio Tosolini per questo gesto generoso per tutta la nostra comunità’ ha affermato Pietro Fontanini, sindaco di Udine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *