AI NEL MANIFATTURIERO: LA SFIDA DEL COMET FVG CON ‘AI REGIO’

Comet, Cluster della metalmeccanica FVG è uno dei 3 cluster italiani che partecipano al progetto europeo ‘AI REGIO – Regions and DIHs alliance for AI-driven digital transformation of European Manufacturing SMEs’, finanziato nell’ambito di Horizon 2020, il Programma della Commissione Europea per la Ricerca e l’Innovazione. Coordinato dal Politecnico di Milano, ha durata di 3 anni ed è finanziato dall’UE per 7.900.000 di euro, 36 i partner europei coinvolti e solo 3 le regioni italiane. Comet – Cluster della metalmeccanica del FVG – partner attivo del macro progetto IP4FVG (www.ip4fvg.it), la rete dei digital innovation hub della Regione FVG, è il vettore che trasferirà alle Pmi friulane la conoscenza sul tema dell’intelligenza artificiale e si occuperà dell’identificazione ed implementazione di un progetto sperimentale in grado di sviluppare un approccio di apprendimento intelligente per la pianificazione ed ottimizzazione della produzione. Ecco quindi che, grazie alla partecipazione di Comet ad ‘AI REGIO’, la metalmeccanica regionale potrà godere di un dialogo diretto con i principali poli europei dell’innovazione digitale per ottenere un supporto attivo nella trasformazione digitale. Il progetto ‘AI REGIO’, infatti, si pone l’obiettivo di abbattere le barriere che ostacolano i poli dell’innovazione digitale (DIH) incentrati sull’intelligenza artificiale, impedendo loro di adottare la nuova realtà digitale in modo completo. Sergio Barel, presidente di Comet: ‘L’applicazione delle tecnologie abilitanti per l’industria 4.0 sono fondamentali per il supporto e la crescita del nostro tessuto imprenditoriale, composto soprattutto da Pmi. L’intelligenza artificiale implementata nel manifatturiero locale rappresenta la nuova sfida che Comet intende affrontare, anche grazie ad AI REGIO e IP4FVG’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *