RESIA CERCA CON URGENZA UN MEDICO. LA SINDACO MICELLI: ‘TUTELIAMO UN DIRITTO PER TUTTI I CITTADINI, ANCHE DI MONTAGNA’

RESIA CERCA CON URGENZA UN MEDICO. LA SINDACO MICELLI: ‘TUTELIAMO UN DIRITTO PER TUTTI I CITTADINI, ANCHE DI MONTAGNA’

(Ti Lancio dal Friuli Venezia Giulia) Resia (UD) 11 ottobre 2022 – Il Comune di Resia lancia un appello urgente, rivolto a tutti i medici, per coprire il posto vacante nell’ambulatorio. Il tentativo dell’Azienda Sanitaria, responsabile della sostituzione del precedente medico, non sta andando a buon fine, il rischio è che i mutuati possano essere redistribuiti presso strutture e studi distanti, con evidenti difficoltà per i pazienti fragili o anziani. 

L’Amministrazione si è attivata nella ricerca e promuove adesso un appello con carattere di urgenza. “Ci rivolgiamo a tutti i medici di buona volontà e soprattutto ai neolaureati – spiega la sindaco Anna Micelli – perché l’assistenza medica è un diritto costituzionale che deve essere garantito a tutti i cittadini, anche a quelli della montagna, anche se ciò comporta più difficoltà”.

Nessuna polemica: solo la necessità di risolvere un problema che, tra l’altro, sopraggiunge dopo che la Comunità è stata provata da mesi di disagi dovuti all’incendio doloso che ha compromesso la viabilità della Valle. 

“Stiamo andando verso l’inverno e non sappiamo se gli eventi atmosferici provocheranno ulteriori difficoltà, se avremo ancora problemi di Covid e contagi. Gli anziani e i più fragili – puntualizza Micelli – non possono continuare ad ‘arrangiarsi’: sono loro che hanno ricostruito il Friuli dopo il terremoto e non hanno avuto paura di sacrifici e incognite; non sono loro adesso a doversi spostare”. 

Non ultimo, va considerato che – aggiunge la Sindaco – “gli amministratori locali sono lasciati soli dagli altri livelli di governance nella ricerca di soluzioni”. 

Il territorio da coprire è vasto: una Valle di 119 chilometri quadrati ricca di frazioni e borghi e attraversata da 60 chilometri di strade comunali.
L’Amministrazione mette a disposizione gratuitamente l’ambulatorio e un alloggio per il medico che volesse rendersi disponibile. 

Mancano pochissimi giorni: venerdì 14 ottobre il dott. Marco Della Siega terminerà il suo servizio. “Un giovane medico neolaureato – dice la Sindaco – che ha deciso di sostenere e aiutare tre Comunità (Resia, Resiutta e Moggio Udinese), ma che adesso deve proseguire nella sua specializzazione”. 

I medici interessati possono contattare il Comune di Resia ai seguenti numeri di telefono: 329 7880907 – 335 5802935. 

Leave a Reply

Your email address will not be published.