A PALERMO IL CARTONE PRENDE FORMA

A PALERMO IL CARTONE PRENDE FORMA

(Ti Lancio dalla Sicilia) Palermo 11 maggio 2022 – Scatole di cartone per eventi, per prodotti e scatole personalizzate, anche in tirature limitatissima, addirittura in esemplare unico. Un packaging che è un inno al made in Italy, alla creatività e al gusto per la produzione di manufatti raffinati e originalissimi. È quanto si trova superando la soglia di «Il Cartone prende forma», l’azienda nata nel cuore di Palermo con l’idea di soddisfare un ampio mercato, abbracciando tantissime categorie merceologiche che utilizzano il packaging su misura.

“Passo dopo passo siamo cresciuti e, attraverso l’impegno costante dei nostri collaboratori, l’amore per questo lavoro e la voglia di credere anche nel made in Italy, abbiamo investito in innovazione, diventando interlocutori per chi cerca qualità», afferma Marco Anzaldo, alla guida dell’azienda fondata dal padre.

L’organizzazione dell’impresa, flessibile e creativa, impiega un bel numero di donne e riesce a soddisfare ogni richiesta di originalità, inviando ovunque in Italia il prodotto realizzato. Scatole per bomboniere e confetti, scatole per vini, oli e conserve raffinati, scatole per cosmetici e prodotti per i centri bellezze e poi scatole esclusive per contenere oggetti unici: l’esperienza e le capacità tecniche acquisite in anni di attività consentono realizzazioni connotate da precisione quasi maniacale, pulizia delle linee, colori e immagini per ogni evenienza.

«La grande passione per ciò che facciamo, unita alla capacità di modulare la produzione a seconda delle richieste – dalla tiratura limitata ai numeri significativi – e all’ottimo rapporto qualità/prezzo che riusciamo a garantire rappresentano gli asset fondamentali su cui stiamo puntando per continuare a crescere e aumentare la nostra produttività», considera l’imprenditore.
Una voce importante per un’area del Paese che ha difficoltà a reggere la concorrenza di altre aree produttive e che dimostra come sia possibile fare impresa anche lontano dai più robusti circuiti dell’economia, riuscendo ad attrarre l’attenzione.

Leave a Reply

Your email address will not be published.