BONOMI SU STORCHI: ‘CONFINDUSTRIA DEVE MOLTO A FABIO STORCHI’

BONOMI SU STORCHI: ‘CONFINDUSTRIA DEVE MOLTO A FABIO STORCHI’

(Ti Lancio dall’Emilia Romagna) Reggio Emilia XX novembre 2022Fabio Storchi, ex presidente di Unindustria di Reggio Emilia, e Federmeccanica, viene definito da Carlo Bonomi (nella foto di copertina), a capo di Confindustria nazionale, come una pedina fondamentale per il sistema confindustriale: ‘Sono convinto che l’intero sistema Confindustria debba molto a Fabio Storchi, presidente di Federmeccanica, dal 2013 al 2017. Seppe esprimere una riflessione completa sulle enormi trasformazioni che, dagli anni Novanta, erano avvenute nella meccanica e nella meccatronica, allora ai suoi inizi. Come nei mercati globali, cui la manifattura italiana deve sempre continuare a guardare per l’enorme apporto all’export italiano. 

Quelle considerazioni profondamente innovative furono prima condensate nel Manifesto delle relazioni industriali che Federmeccanica produsse nel 2014 divennero poi la premessa per una piattaforma autonoma, in vista del rinnovo contrattuale del 2016. Una piattaforma che, per la sua nuova visione, finì per essere il punto di riferimento anche nel confronto con tutte le organizzazioni sindacali, invertendo la storica procedura secondo la quale il confronto contrattuale avveniva sulla base delle piattaforme e richieste sindacali’.

Lo afferma nella prefazione al libro firmato da Storchi, e scritto con Daniele Marini e Domenico Gribaudi, dal titolo: ‘La Passione per il rinnovamento. I miei anni in Federmeccanica’ (Marsilio Editori). 

Leave a Reply

Your email address will not be published.