ITALIA VERSO LE EMISSIONI ZERO? MEGLIO IL SUD

ITALIA VERSO LE EMISSIONI ZERO? MEGLIO IL SUD

(Ti Lancio dalla Sicilia) Palermo 25 novembre 2022 – Sul podio delle regioni italiane più virtuose nel campo della riduzione delle emissioni di CO2 predomina il Sud. Calabria, Campania e Lazio guidano la tendenza verso la neutralità climatica, cioè emissioni zero. 

La classifica, stilata secondo parametri molto rigidi, è curata da Italy for Climate, fondazione per lo sviluppo sostenibile promossa da un gruppo di imprese e di associazioni sensibili ai temi della sostenibilità. I dati scientifici provengono da Ispra, l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale.

Le tre regioni presentano livelli di consumi e di emissioni pro capite, nonché una quota di utilizzo delle fonti rinnovabili, decisamente migliori di altre. In particolare, la Calabria ha raggiunto il valore di CO2 emessa più basso d’Italia: 2 tonnellate per abitante. Nella stessa area, il 43% dei consumi sono riferibili da rinnovabili, segnando un record che supera i parametri richiesti dall’Europa. Il Lazio, invece, ha operato il taglio più drastico alle emissioni: -13,6% all’anno.

Lo studio mostra come l’immagine green di altre regioni (con un PIL ben più alto) sia spesso un mito. La Lombardia, ad esempio, è in coda sul fronte delle energie rinnovabili (solo il 15% dei consumi e con una tendenza verso la riduzione). Al Nord fa bene solo il Veneto, secondo lo studio che, tuttavia,ha come scopo la diffusione di maggior consapevolezza nelle istituzioni per invertire le tendenze nocive al clima.

Leave a Reply

Your email address will not be published.