Cookie Policy PIEMONTE. UNA NAVETTA FERROVIARIA UNISCE IL CENTRO DI TORINO E L’AEROPORTO DI CASELLE - Tilancio

PIEMONTE. UNA NAVETTA FERROVIARIA UNISCE IL CENTRO DI TORINO E L’AEROPORTO DI CASELLE

PIEMONTE. UNA NAVETTA FERROVIARIA UNISCE IL CENTRO DI TORINO E L’AEROPORTO DI CASELLE

(Ti Lancio dal Piemonte) Torino 13 febbraio 2024 – Ci sono voluti anni e finalmente il collegamento ferroviario fra l’aeroporto di Torino e Porta Susa è diventato una realtà. Il progetto è stato approvato nel 2012, i lavori appaltati nel 2017 e la consegna dopo i collaudi a fine gennaio. Il costo è stato di 230 milioni di euro e ora per raggiungere l’aeroporto di Caselle dal centro della città basta solo un mezzoretta con un risparmio notevole di tempo, costi e impatto ambientale per chi usa l’auto o altri mezzi. Dal 20 gennaio è diventata operativa la navetta che contribuisce ad aumentare la dotazione infrastrutturale della città che registra negli ultimi anni un aumento notevole di presenze nel settore turistico.

Lo scalo aereo ha registrato nel corso del 2023 i migliori risultati di traffico di sempre, con 4,2 milioni di passeggeri raggiunti già a inizio dicembre, superando i dati del 2019 e incrementando in maniera significativa la quota di viaggiatori dall’estero. Al contempo l’ultima rilevazione di Federalberghi Torino conferma per il 2023 tassi di occupazione delle camere alberghiere in media del 70%, con picchi dell’85% a novembre. I lavori ferroviari che si sono resi necessari per costruire La nuova opera  includono la nuova galleria di oltre 3 chilometri, a doppio binario, che parte dalla stazione Rebaudengo Fossata, per immettersi sulla linea storica. Tra le altre cose, gli interventi su nuove fermate e le opere di ammodernamento del tratto di galleria storica renderanno possibile raggiungere sia l’Allianz stadium che la Reggia di Venaria in treno, direttamente dal centro della città.
(PARU)

Leave a Reply

Your email address will not be published.