SASSUOLO: POTENZA ECONOMICA DA 8 MILIARDI

SASSUOLO: POTENZA ECONOMICA DA 8 MILIARDI

(TiLancio dall’Emilia Romagna) Sassuolo Mo 5 maggio 2022 – L’area ceramica di Sassuolo, ed il suo indotto, creano nella cittadina lambita dal fiume Secchia un giro di affari pari a circa 8 miliardi. Si tratta del 2% dell’intero Pil regionale. Tanto business gira attorno a Sassuolo che però risente di un problema legato alla sicurezza sociale. ‘Siamo consapevoli del problema’ spiega Gian Francesco Menani, sindaco di Sassuolo. La cittadina modenese ospita fra i suoi residenti un 15% di popolazione straniera, soprattutto di provenienza magrebina. Come del resto accade in molte altre città in grado di offrire lavoro: gli immigrati trovano possibilità lavorative e quindi vi si insediano con le famiglie. Le questioni legate all’integrazione culturale sono annose e spesso complesse nella loro risoluzione. ‘Nei primi anni 2000 eravamo considerati il ‘Bronx’ di Modena e Carpi (Mo) – spiega il primo cittadino – poi, soprattutto dal 2009, la situazione è stata presa di petto ed è molto migliorata anche se con l’avvento del Covid qualche problema c’è stato. Infatti, la pandemia ha chiuso in casa adolescenti già problematici. Tanto che è esploso, negli ultimi tempi, il problema delle gang giovanili’. Il paradosso sassolese è quindi determinato dal fatto che, nell’area viene prodotta una ricchezza notevole, mentre, ed al contempo, la qualità della vita, per sicurezza sociale percepita, è piuttosto bassa. ‘Abbiamo incrementato il numero delle pattuglie serali in tutta la città. In serata le auto sono tre a pattugliare con personale a bordo. Abbiamo aumentato notevolmente anche il numero degli agenti e ora il territorio è ben presidiato’ continua Menani. Il mercato della domanda  dell’offerta chiede al Comune nuove aree per capannoni, da adibire allo sviluppo delle imprese ceramiche: ‘Facciamo fatica però a individuare zone utili. Il territorio è già saturo di insediamenti produttivi. La zona di Ponte Nuovo rimane quella più residenziale e dove si vive bene’. La popolazione residente rimane costante negli anni a Sassuolo, circa 41.000 abitanti, più di un paese e meno di una vera e propria città. Il futuro della cittadina che ha fatto la sua fortuna e la sua sfortuna è forse proprio l’attività commerciale, produttiva e di indotto della piastrella. Sassuolo: città industriale, come avviene per molte città americane, per esempio. Desiderio di essere diversa? Questa è la realtà e la visione. Per il momento.

Leave a Reply

Your email address will not be published.