FANTONI A TILANCIO: ‘QUESTA GUERRA FA PIU’ PAURA DI QUELLA IN EX YUGOSLAVIA’

FANTONI A TILANCIO: ‘QUESTA GUERRA FA PIU’ PAURA DI QUELLA IN EX YUGOSLAVIA’

(TILANCIO) 27 feb 2022 Osoppo (Udine) – Presso l’ingresso principale del quartiere generale della Fantoni di Osoppo, è stata issata oggi la bandiera dell’Ucraina, come forte monito alla pace. Paolo Fantoni a TiLancio: ‘Abbiamo dipendenti di nazionalità ucraina, ci è sembrato un minimo gesto di solidarietà. Domattina i nostri dipendenti ucraini ed i cento autisti sloveni e croati  che entreranno in azienda, condivideranno con noi i sentimenti di vicinanza che questa drammatica situazione fa sorgere in noi, nei confronti di tutta la popolazione dell’Ucraina. Riteniamo questa iniziativa abbia a rafforzare i nostri propositi europeisti a difesa dei principi ispiratori della nostra società civile’. Avrebbe mai pensato di vivere una guerra, così vicina all’Italia ed al Friuli? ‘Abbiamo vissuto anche la guerra civile in ex Yugoslavia. Questa è certamente più pericolosa e complessa . Rimette in discussione un equilibrio Est-Ovest che si era consolidato, ed ora invece è totalmente compromesso’ conclude Fantoni (TILANCIO). 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.