TRAENT E SIGHUP IN PARTNERSHIP PER RIVOLUZIONARE MONDO BLOCKCHAIN

TRAENT E SIGHUP IN PARTNERSHIP PER RIVOLUZIONARE MONDO BLOCKCHAIN

(Ti Lancio dalla Toscana) Pisa 13 settembre 2022 – Rendere la blockchain più performante, scalabile e facilmente implementabile in azienda, introducendo una riduzione drastica dei tempi di attivazione e fruizione – è la sintesi dalla partnership tra Traent, l’azienda impegnata nella creazione dell’ecosistema Web3 per le imprese, e SIGHUP, l’open source software vendor incentrato sullo sviluppo e l’automazione di infrastrutture IT basate su Kubernetes e tecnologie open source cloud native. 

L’assoluta originalità di Traent e SIGHUP sta nel fatto che entrambe sono riuscite a rendere fruibili a un pubblico imprenditoriale le importanti opportunità competitive date da tecnologie di ultima generazione come la blockchain ed il mondo cloud native.

Traent ha sviluppato Era, la prima piattaforma di collaborazione su blockchain. La partnership avviata consentirà ai clienti che adottano Era di essere supportati da SIGHUP, azienda specializzata nello sviluppo e l’automazione di infrastrutture IT e nella  gestione delle complessità che caratterizzano Kubernetes. 

La partnership strategica consente di installare i nodi delle organizzazioni di Era, ovvero gli OrgNodes, nei data center – siano on-premise, su infrastrutture virtualizzate o nel cloud – riducendo i tempi di adozione, da settimane o mesi a pochi minuti. Le aziende, così, potranno concentrarsi sulla soluzione dei loro problemi di business sfruttando i no-code smart contract forniti da Traent che permettono di gestire le interazioni complesse tra più organizzazioni con flussi di lavoro intuitivi, e un’interfaccia utente facile da usare. 

«Con la loro capacità di sviluppare tecnologie e soluzioni all’avanguardia, Traent ed Era sono la testimonianza della creatività e delle capacità italiane in campo IT – afferma Paolo Castagna, Head of Sales di SIGHUP (a sinistra, nella foto) -. La nostra azienda è onorata di aiutare i clienti di Traent a adottare Era e a sviluppare soluzioni blockchain per risolvere importanti problemi aziendali, rimuovendo le complessità e le barriere di adozione dal punto di vista infrastrutturale». 

«La partnership con SIGHUP è per noi una naturale conseguenza del desiderio condiviso di migliorare l’autenticità e l’integrità delle informazioni pubblicate su Internet – sottolinea Fabio Severino, CTO di Traent (a destra, nella foto)-. La loro vasta esperienza nella configurazione, gestione e monitoraggio di Kubernetes e delle infrastrutture cloud-native, contribuirà senza dubbio all’aspirazione di Traent di assicurare una transizione veloce, senza sforzo e piacevole verso Era e la diffusa adozione delle tecnologie blockchain. Grazie a SIGHUP – conclude – siamo sempre più vicini a definire un nuovo standard delle interazioni commerciali a livello mondiale. Siamo davvero entusiasti di iniziare questa collaborazione». 

Traent è il futuro dei rapporti commerciali. Fornisce soluzioni blockchain facili da usare e pronte all’uso per consentire interazioni trasparenti tra aziende e tra aziende e consumatori. La tecnologia Traent supera le attuali limitazioni delle blockchain pubbliche e private, offrendo la possibilità di decidere cosa pubblicare e cosa mantenere riservato, collaborare in tempo reale con colleghi e partner, creare e gestire progetti complessi utilizzando la prima piattaforma di collaborazione su blockchain.

SIGHUP è un’azienda dalle forti fondamenta ingegneristiche, oltre che Open Source Software Vendor incentrato sullo sviluppo e l’automazione di infrastrutture IT a livello enterprise basate su tecnologie Open Source e Cloud Native. 

Intende consentire ad ogni organizzazione di ridurre il proprio time-to-value, di reagire più velocemente ai cambiamenti e introdurre nuove funzionalità di business grazie al proprio Kubernetes Fury Ecosystem, una collezione di tecnologie, competenze e consulenze che accelera lo sviluppo e la distribuzione di applicazioni su Kubernetes.

Leave a Reply

Your email address will not be published.