TRENTON COMPIE 20 ANNI

TRENTON COMPIE 20 ANNI

(TiLancio dall’Emilia Romagna) Frassinoro (Mo) 2 maggio 2022 – Si sono festeggiati ieri i 20 anni della Trenton in quel di Frassinoro, sede storica dell’azienda metalmeccanica che ha il suo HQ nell’Appennino modenese. Un pomeriggio intero di eventi per celebrare l’anniversario. Le principali tappe di Trenton: nel maggio del 2002 viene acquisita dalla Meccanica Fananese, la cui sede di Fanano (Mo) è oggi la filiale di Trenton, capitanata allora dal compianto Giuseppe Giovetti, padre di Carlotta, attuale presidente ed amministratore della società. Nel 2004, Trenton si trasforma in Società per azioni. Sucessivamente, nel 2012, viene inaugurato l’ampliamento del capannone della sede di Frassinoro. Nel 2014 apre i battenti una sussidiaria a Castelfranco Emilia (Mo), e nel 2016 viene conferita a Giuseppe Giovetti, la cittadinanza onoraria dal Comune di Frassinoro.  Nel 2002, gli addetti di Trenton e Meccanica Fananese erano 80, oggi invece raggiungono le 150 unità complessive. L’azienda è certificata: ISO-IATF-14001 GREEN. Negli anni, Trenton ha scalato un forte processo di internazionalizzazione, oggi i clienti sono segmentati in tutto il mondo. Gli investimenti non sono mancati, durante i 4 lustri sono state acquistate circa 55 macchine utensili, oltre che strumenti sofisticati di misura e controllo.I prodotti Trenton si trovano su migliaia di macchine in numerosi Paesi del mondo. 
‘Con grande emozione abbiamo celebrato i nostri primi 20 anni – ha spiegato Carlotta Giovetti – l’azienda ora passa all’età per così dire matura. Le sfide sono ancora molte. Ora l’azienda punta ad un continuo consolidamento in Italia e nel mondo. Mi sono emozionata oggi a ricordare la storia dell’azienda di famiglia: questo a dimostrazione di quanto sia viva e forte la nostra essenza imprenditoriale in montagna. Crediamo nel territorio in cui operiamo’. 
Importante, da sempre, l’impegno sociale dell’azienda che ha sempre voluto arricchire il territorio in cui opera, e lasciare un segno tangibile della sua presenza. Ieri, sono state a consegnate diverse borse di studio alla Scuola di Musica di Frassinoro, guidata da Marco Marcolini, a: Chiara Ferrari, Aurora Marcolini ed a Adelaide Marcolini, tutte ammesse al Conservatorio di Bologna. Assegnista anche Sara Ladipoli del Conservatorio ‘J. DU PRE” di Spilamberto (Mo), guidato da Miriam Garagnani.
‘E’ un onore avere sul nostro territorio comunale una azienda, ormai storica, come Trenton – ha affermato Oreste Capelli, sindaco di Frassinoro – Carlotta Giovetti fornisce l’esempio di come una società che offre lavoro, può integrarsi, anche a livello sociale, al meglio anche in una comunità di montagna come questa nostra. Auguriamo il meglio come amministrazione al futuro di Trenton’.– 

Leave a Reply

Your email address will not be published.