A UDINE START UP IMPEGNATA IN TAGLIO INDUSTRIALE WATER JET, ALL’ ATTIVO DUE BREVETTI

A UDINE START UP IMPEGNATA IN TAGLIO INDUSTRIALE WATER JET, ALL’ ATTIVO DUE BREVETTI

Boss Technologies con sede a Udine, l’innovativa startup friulana che produce macchinari ad alto valore tecnologico, sigilla il 2021 raddoppiando il fatturato rispetto all’anno precedente. E nel 2022 prevede di superare la soglia del milione di euro. Boss Technologies realizza e vende impianti di taglio water-jet, plasma, laser su misura.  

«Il giro d’affari attuale è generato dalle attività legate al core-business — spiega l’ad Livio Lendero — ora attendiamo un significativo sviluppo generato sia dai nuovi mercati che dalla vendita di innovative interfaccia uomo-macchina».

Il team R&S di Boss Technologies – che ha già all’attivo due brevetti — è infatti da alcuni mesi al lavoro per sviluppare un progetto che coinvolge anche l’Università degli Studi di Udine.

«Riteniamo che il Friuli Venezia Giulia sia un terreno fertile per i nostri piani di lavoro — conclude Lendero — e ci auspichiamo di farli crescere in tempi rapidi mettendo in campo le nostre competenze e le relazioni attivate sul territorio. La sfida sarà realizzare impianti tecnologicamente efficienti che riducano l’impatto ambientale».

Leave a Reply

Your email address will not be published.