DITEDI AL SAMUEXPO CON 6 AZIENDE DEL CLUSTER

DITEDI AL SAMUEXPO CON 6 AZIENDE DEL CLUSTER

(TILANCIO) PORDENONE, 30 MAR 2022 – Ditedi, il cluster friulano di aziende che operano nel settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, prenderà parte a SamuExpo, in programma alla fiera di Pordenone dal 31 marzo al 2 aprile. Il cluster sarà presente nello stand C.04 del padiglione 8, affacciato su piazza Comet. Sei aziende del network – Cogito, Heply, MV Labs, MyNet, Spider 4 Web e Webformat – parteciperanno all’evento in qualità di co-espositori e organizzeranno insieme a Ditedi cinque appuntamenti divulgativi inseriti nella rassegna SamuDigitalDays.

   Le proposte del padiglione partono da giovedì 31 aprile: alle 12 il primo appuntamento sarà “Acquisire contatti (opportunità) commerciali attraverso strategie e strumenti web”, a cura di Veronica Peressotti e Andrea Pizzato, rispettivamente Cmo e Ceo di Spider 4 Web. Alle 16.30 sarà il turno di “L’e-commerce nel mondo B2B: use cases reali e tendenze di mercato”, incontro condotto da Stefano Melita e Mauro Lorenzutti, rispettivamente head of sales e Cto di Webformat.

   Venerdì primo aprile, alle 15, Manuele Ceschia (Ceo della società benefit MyNet), Andrea Virgilio (Ceo e Cho di Heply) ed Elisa Piccinin (marketing manager di Roncadin) presenteranno un incontro dal titolo “Gestione innovativa delle risorse umane, casi e applicazioni”. Alle 17 dello stesso giorno è in programma “World class manufacturing? Gli strumenti per competere”, in cui interverranno il business manager di Cogito Andrea Pavan e il sales manager di Molo17 Andrea Agostinelli. 

   Il programma del cluster nel padiglione si concluderà sabato 2 aprile alle 15.30 con l’incontro “Impianti intelligenti: la tua azienda è pronta?”, condotto da Stefano Valle, software engineer di MV Labs, e da Denis Tracanelli, esperto di automazione industriale Endasoft. 

   Per il direttore del Ditedi Francesco Contin “è stata una scelta strategica quella di concedere gli spazi del nostro stand alle imprese: l’obiettivo è mostrare al pubblico di SamuExpo non solamente il cluster digitale nel suo complesso, ma alcune delle eccellenze di cui è composto. La condivisione degli spazi ha portato anche le aziende stesse a conoscersi meglio, dando lo stimolo per possibili progetti di collaborazione futura. Le aziende si sono dimostrate inoltre da subito entusiaste all’idea di proporre dei talk divulgativi all’interno del programma SamuDigitalDays. L’aspetto divulgativo e di diffusione delle competenze e della cultura digitale è per noi fondamentale, ed è un passaggio necessario per la trasformazione digitale dell’economia regionale“. (TILANCIO)

Leave a Reply

Your email address will not be published.